SOLUZIONE MOBILE

PROTESI RIMOVIBILE CON BOTTONI SU 2 IMPIANTI

2 impianti endossei + 2 perni a sfera (bottoni)+protesi rimovibile+medicazione+anestesia locale = 2200 eur

Due impianti - Soluzione mobile

LAVORO MOBILE CON BOTTONI (perni a sfera):

prevvede l’installazione degli impianti. Successivamente sugli impianti vengono applicati dei bottoni (perni a sfera) come supporto per la protesi overdenture. Questo e’ lavoro mobile (la protesi si deve togliere per pulirla) ma e’ molto molto fisso. Questo tipo di lavoro garantisce in qualsisasi momento una tenuta sicura e semplicita’ dell’uso – la protesi si inserisce nella posizione finale esatta con un semplice clic.

PROTESI RIMOVIBILE CON BARRA OVERDENTURE ANCORATA DA 4 IMPIANTI ENDOSSEI

4 impianti endossei + 4 perni in titanio+barra overdenture+protesi rimovibile = 4200-4900 eur

Quattro impianti - Soluzione mobile

LAVORO MOBILE CON BARRA OVERDENTURE:

inserimento di 3-4 impianti per arcata. Questi impianti si collegano con una barra overdenture su quale viene aganciata protesi mobile. Questo e’ un lavoro mobile (la protesi si deve togliere per pulirla) ma e’ molto molto fisso. Questa e’ una ottima soluzione per persone senza denti perche la protesi non “balla” non si muove.

SOLUZIONE FISSA

CON PONTE FISSO TORONTO ANCORATO DA 4 IMPIANTI

4 impianti endossei + 4 perni in titanio+ponte Toronto+medicazione+anestesia locale = 3700 eur

Quattro impianti - Soluzione Fissa

SOLUZIONE FISSA

con ponte fisso Toronto Bridge: prevede l’installazione di 4-6 impianti per arcata su quali viene avvitato il ponte che rimarrà fisso in bocca. Si tratta di un ponte implantare fisso a livello di impianto per arcata completa. Il ponte avvitato assicura un ottimo confort, cosicché il paziente lo sente come dei denti propri.

PONTE CIRCOLARE FISSO DI 12 DENTI IN CERAMICA SUPPORTATO DA 6 IMPIANTI ENDOSSEI

6 impianti endossei+6 perni in titanio+12 denti in ceramica = 7200 eur

Sei impianti - Soluzione Fissa

LAVORO FISSO

e’ la soluzione migliore, si evitano le soluzioni con le protesi, realizzando un ponte fisso su impianti. Per di piu’, gli impianti sallvaguardano l’osso prevenendo la atrofia dei mascellari, dando un aspetto piu giovane del paziente.